giovedì 19 settembre 2013

Incontro pubblico con l'assessore ai lavori pubblici di Roma Capitale

MASINIPaolo



Nuovo appuntamento con le istituzioni, lunedì 7 ottobre 2013, dalle ore 18.30 presso il centro anziani di Settecamini, si terrà l'incontro pubblico con l'assessore ai lavori pubblici di Roma Capitale http://www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?contentId=NEW483014&jp_pagecode=newsview.wp&ahew=contentId:jp_pagecode l'on.le Paolo Masini.

L'importanza di questo incontro è quello di verificare le problematiche nel quartiere segnalate ad oggi dai cittadini.

L'assessore che si è reso disponibile, valuterà le problematiche da affrontare, riportiamo qui di seguito alcuni punti che saranno affrontati il giorno 7 ottobre 2013.

Invitiamo la cittadinanza a partecipare, appuntamento al centro anziani di Settecamini, in via Canterano 12 ore 18.30

Queste alcune problematiche da affrontare:

Via Cerchiara illuminazione
Problema allargamento Tiburtina e traffico rotatoria.
Marciapiede che collega via Colli sul Velino e via del Tecnopolo.
Valorizzazione della rotatoria
Istituire la fermata linea 040 e 041 nei pressi della rotatoria, al momento presente solo quella del Cotral.
Parco della Tiburtina
Sistemazione pavimentazione Via Rubellia, tra via Abbate da Tivoli e via Settecamini
Messa in sicurezza di via Casal Bianco (autovelox e rulli).
Parco Guido Rossa


Invitiamo i lettori ad inviare le segnalazioni di problematiche o suggerimenti all'email che trovate in alto a destra a questo sito, durante l'incontro verrà discussa la segnalazione.

Vi aspettiamo numerosi.

11 commenti:

  1. Elisabetta Conforti20 settembre 2013 21:45

    Riapertura al doppio senso di marcia di V. Rubellia (davanti alla stazione dei CC).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisabetta, grazie per la segnalazione.
      Via Rubellia, sarà a doppio senso, solo che al momento i lavoro sono bloccati perchè hanno ritrovati dei resti antichi.
      Con l'assessore parleremo anche della possibile soluzione dei reperti.
      Grazie e continua a fare segnalazioni

      Elimina
    2. Concordo sul fare pressione per la riapertura nel più breve tempo possibile a doppio senso di marcia di Via Rubellia.
      Il quartiere di Settecamini è ormai ostaggio del traffico, venendo dal GRA per tornare verso Via di Casal Bianco bisogna fare necessariamente il giro della rotatoria e affrontare il traffico delle macchine che vanno verso il GRA o arrivare fino a Setteville, ormai anch'essa invasa dal traffico!
      Grazie per il Vostro aiuto

      Elimina
  2. Via dei radar è stata chiusa perché un motociclista ha avuto un incidente sbattendo contro lo spartitraffico che delimita la strada all'estremità sul lato via Sambuci. Inoltre i tombini sono rialzati rispetto al piano stradale e quindi pericolosi. Se la Selex risolvesse il problema dei tombini ed il comune trovasse il modo di completare Via Sambuci rapidamente credo che la strada si potrebbe riaprire. Frega qualcosa a qualcuno? Non mi pare. I lavori procedono veramente a rilento (si può anche affermare che i cantieri sono sempre deserti). Inoltre da Via di Sant'Alessandro fanno tutti infrazione ma di vigili nemmeno l'ombra perché non frega a nessuno! Chiaro il concetto? Questa città fa schifo. All'assessore ditegli che se non farà qualcosa sarà maledetto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema di via dei radar è che è stata "affidata" a Selex e è chiaramente indicato che non è consentito il passaggio ai non dipendenti. Credo che la chiusura dopo l'incidente al motociclista sia dovuto a problemi assicurativi. Se la strada è diciamo "privata", poi chi paga in caso di denuncia è il privato e penso che Selex non abbia intenzione di rischiare cause assicurative. Per questo la chiusura

      Elimina
  3. Salve... i miei commenti:

    V.Rubellia, così com'è ora,è sempre stata a doppio senso di marcia in passato prima dell'inizio dei lavori.Perché non si può ripristinare?

    Via dei radar e il sottopassaggio sotto la nuova rotonda devono essere finalizzati il prima possibile.

    Bisogna evitare che si possa fare infrazione all'altezza sia di via di sant'alessandro che di via zoe fontana.

    Emanuele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne abbiamo parlato in una notizia successiva, via Rubellia sarà ripristinata a doppio senso, solo che al momento hanno trovato resti di antichità.

      Elimina
    2. Ma via Rubellia era esattamente nello stesso stato quando era a doppio senso prima dell'inizio dei lavori; non mi pare che sia stata ristretta o ci possa essere qualcosa che osta la riapertura a doppio senso.
      Emanuele

      Elimina
  4. Allora perché noi prigionieri della Tiburtina di Via di salone ecc.. non ci fanno una convenzione con il casello della Roma l'Aquila???vi assicuro che in un momento del genere pagare anche 0.90 centesimi per uscire e entrare e' tanto e pagando subiamo lo stesso anche il traffico sulla Roma Aquila stessa

    RispondiElimina
  5. Piu' controlli in via Zoe Fontana e via di sant Alessandro.
    Chi esce da via Zoe Fontana verso Roma lo fa contromano e con prepotenza. Indubbiamente ognuno cerca di tornare a casa e in mancanza di controlli si arrangia come meglio puo'. Pero' la questione va regolamentata, magari con qualche blocco di cemento visto che i vigili sono gia' impegnati a sufficienza.

    RispondiElimina
  6. Ma qualcuno si è reso conto del danno materiale e fisico che si arreca costringendo le persone a rimanere imbottigliate nel tratto Rebibbia - GRA tutte le mattine?
    Perche Via dei Radar è stata data in concessione a Selex?
    Sindaco Marino e assessori vari, perché non prendete la bicicletta (prego usufruire della metro da Ostiense) o anche solo l'autobus 040-041-043 alle 8:45 di un qualsiasi giorno feriale in quel tratto della Tiburtina per vedere in che stato indegno avede voi ed i vostri predecessori ridotto i cittadini romani (e non solo) che sono costretti (salvo cassa integrazione) a percorrere quella strada?

    RispondiElimina