giovedì 17 gennaio 2019

Corso gratuito di computer a Conca D'Oro lezione 1

Esercizio 1 corso gratuito di computer a Conca D'Oro

Si riporta l'esercizio 1 del corso gratuito di Computer organizzato da "Gli Amici Di Conca D'Oro - APS" presso la sala di Anzianamente Onlus.


Lezione 1 corso gratuito Pc del 27/10/2018

Esercizio 1)
   A)    Aprite il browser ed accedete al motore di ricerca
   B)    Cercate il sito del Comune di Mantova
   C)    Aprite il sito del Comune di Mantova e navigate tra le notizie
   D)    Esercizio terminato

Esercizio 2)
Domanda 1) Che cos’è internet?
   A)    La grande rete dove reperire informazioni
   B)    Il pc di casa, connessione ad un modem
   C)    Avere il pc internazionale
Domanda 2) Che cos’è il browser?
   A)    Un programma generico sul mio pc
   B)    Un programma per visitate i vari siti su internet
   C)    Un virus
Domanda 3) Che cos’è un virus?
   A)    Un Browser
   B)    Un programma dannoso per il proprio pc e cellulare
   C)    Un programma che permette di migliorare le prestazioni del pc
Domanda 4) Che cos’è un motore di ricerca?
   A)    Un sito con il quale trovo le notizie del giorno
   B)    Un sito che mi permette di trovare informazioni su internet
   C)    Un programma per navigare in internet
Domanda 5) Che cos’è la posta elettronica?
   A)    Un programma sul proprio pc che mi permette di comunicare
   B)    Un sito dove trovo gli indirizzi di tutte le persone del mondo
   C)    LA possibilità di inviare messaggi ad altri utenti

mercoledì 16 gennaio 2019

Modello 730 2019 per l'anno 2018 versione definitiva



Dal sito dell'agenzia delle entrate la notizia di giornata relativa alla versione definitiva del modello 730 2019, per la dichiarazione dei redditi relativo al periodo 2018.
Come riportato qui https://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/agenzia/agenzia+comunica/comunicati+stampa/tutti+i+comunicati+del+2019/cs+gennaio+2019/cs+15+gennaio+2019+cs+approvazione+modelli+dichiarativi
sono presenti novità per questa nuova versione, come la detrazione per il trasporto pubblico, con il massimale di 250 e l'aumento della detrazione al 30% delle donazioni liberali nei confronti delle associazioni di tipo onlus o APS.

Qui https://www.agenziaentrate.gov.it/wps/content/nsilib/nsi/normativa+e+prassi/provvedimenti/2019/gennaio+2019+provvedimenti/provvedimento+15012019+730 è possibile consultare il modello e le istruzioni oltre a varie informazioni.

martedì 15 gennaio 2019

Il commissario straordinario della trasformazione digitale Luca Attias intervistato a 24 mattino

Ospite Luca Attias | Radio24


Una nuova intervista ed anche molto bella quella dell’Ing. Luca Attias nella trasmissione radio 24 mattino della rubrica Morgana e Merlino, nel quale fa comprendere ai telespettatori ed alla redazione che c’è un grave problema in Italia, riguardante appunto il ritardo tecnologico.
Il commissario straordinario della trasformazione digitale in Italia, parla in maniera molto chiara e soprattutto fa comprendere perché in Italia non c’è più tempo di aspettare e che bisogna fare quei interventi tecnologici di cui il nostro paese ha bisogno.
Per ascoltare l’intervista o scaricarla visitate il seguente sito  https://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/24mattino-morgana-e-merlino/trasmissione-gennaio-2019-090201-gSLAp4IGyC?fbclid=IwAR1M7KBpcwRgGshJeFMgpiIbi8gslyyaMEVy7EmDfJZJ7vKJ272ar8uMWqs&refresh_ce=1 

giovedì 10 gennaio 2019

Calcolare il bollo della auto tramite targa

logo agenzia delle entrate

Una PA sempre più tecnologica quella italiana, la quale fornisce servizi più mirati al cittadino.
Sul sito dell'agenzia delle entrate, qui https://www1.agenziaentrate.gov.it/servizi/bollo/calcolo/RichiestaPagamentoSemplice.htm impostando il tipo di automezzo e la targa è possibile sapere quanto pagare per il bollo.

lunedì 7 gennaio 2019

Pineto nel cuore per la difesa e tutela del parco Pineto

Per la rubrica del sito di quartiere, ogni segnalo il sito dei volontari che si occupano del parco "Pineto" denominato Pineto nel cuore.
Il sito è visibile qui http://www.ilpinetonelcuore.it

domenica 23 dicembre 2018

Buon Natale e felice anno nuovo


Siamo quasi giunti al giorno più bello dell'anno e tanto atteso, il Natale, sia per adulti che bambini, un momento di sentirsi bene e soprattutto avvolti dall'amore della famiglia.
Anche quest'anno sono state fatte diverse attività di volontariato, anche se molto tempo è stato dedicato all'associazione di promozione sociale "Gli Amici Di Conca D'Oro - APShttps://concadororoma.blogspot.com/ .
Per il progetto "L'Angolo Del Computerhttp://settecamini.blogspot.com/2013/03/langolo-del-computer-una-vera-realta.html anche quest'anno diversi centri anziani sono stati aiutati ed avviati notevoli corsi di computer.
Ci auguriamo che il 2019, possa riservarci tante belle novità e soprattutto successi.
La redazione, augura a tutti i suoi lettori un felice Natale e che il 2019, sia un anno meraviglioso.
Auguri.



Il team per la trasformazione digitale in Italia cerca personale.

Digital Transformation Team logo


Abbiamo scoperto in questi giorni una bellissima offerta di lavoro in ambito digitale, in particolare la ricerca di varie figure nel campo informatico per entrare nel Team per la trasformazione digitale del nostro paese.
Un lavoro molto bello anche perché si è al servizio del paese e quindi offrire un prezioso contributo alla nostra PA ed al nostro paese.
Nel sito sono presenti le varie offerte di lavoro ed i dettagli, per informazioni o per  inviare il cv visitate il seguente sito https://teamdigitale.governo.it/it/lavora-con-noi

sabato 22 dicembre 2018

Intervista del Commissario straordinario per il digitale Luca Attias al giornale Il corriere della sera

Attias: «La mia sfida per digitalizzare il Paese. In scuole e atenei poche competenze»

In questi ultimi due mesi si inizia a leggere sempre più notizie sulla situazione del digitale in Italia, questa volta è il giornale Il corriere della sera, che pubblica sul loro sito e giornale l’intervista al commissario straordinario per il digitale Ing. Luca Attias il quale parla della situazione nel nostro paese.
Tra le domande, troviamo anche un tema molto importante quello relativa alla scuola, con particolare riferimento all'area digitale.
Intervista che fornisce una chiara situazione del nostro paese, che sul piano digitale è messa molto male.
Per leggere l’articolo visitate il seguente sito https://www.corriere.it/cronache/18_dicembre_22/attias-la-mia-sfida-digitalizzare-paese-scuole-atenei-poche-competenze-2ab67c9a-05cc-11e9-99d9-d1eb9e394c1a.shtml 

venerdì 21 dicembre 2018

Sogei un video per spiegare il phishing



Bellissima iniziativa quella di Sogei, che nel video proposto dal sito key4biz qui https://www.key4biz.it/il-web-consapevole-i-videotutorial-di-sogei-1-puntata-come-difendersi-dal-phishing/237599/  spiega in maniera molto semplice e simpatica il rischio dell'utilizzo di internet, in particolare con la trappola del Phishing.
Il video e adatto a tutti, sia per gli anziani che per ragazzi.
Buona visione.

domenica 9 dicembre 2018

Centro Anziani Aguzzano un nuovo modem per connettersi alla grande rete internet



In questi giorni, stiamo donando ai centri anziani del progetto "L'Angolo Del Computerhttp://settecamini.blogspot.com/2013/03/langolo-del-computer-una-vera-realta.html il materiale che abbiamo ricevuto dalla società Ehiweb, che qualche giorno fa http://settecamini.blogspot.com/2018/11/ehiweb-sostiene-la-digitalizzazione-in.html, si è resa disponibile come ogni anno, a donare materiale tecnologico che servirà ai centri anziani per evolversi sul piano tecnologico.
Oggi siamo andati a fare visita al centro anziani Aguzzano, dove con il tempo, non solo si è realizzato a costo zero una sala computer, ma al tempo stesso avviato un corso di pc gratuito, ed oggi la possibilità di navigare in internet.
Il presidente del centro anziani, molto contento per questa donazione,  potrà avvelenarsi di ottimi strumenti informatici.
La consegna di un modem per navigare in internet è importante, oggi ogni persona dovrebbe non solo aver accesso alla grande rete ma anche la possibilità di imparare gratuitamente l'utilizzo di internet e servizi online messi a disposizione ad ogni cittadino.
Continueremo nei prossimi giorni a portare nei vari centri anziani il materiale che Ehiweb ha fornito per la nostra causa di vero volontariato nell'aiutare tutti quei luoghi, dove si ha voglia di imparare ma soprattutto necessità della conoscenza tecnologica.
Un grazie alla società Ehiweb, che è al nostro fianco per questa missione.




venerdì 7 dicembre 2018

Il commissario straordinario per il digitale Luca Attias parla della scuola



Un nuovo intervento in pubblico del nuovo commissario straordinario per la trasformazione digitale in Italia, Ing. Luca Attias, che a Bergamo parla di un tema importantissimo e che lui tiene molto, parliamo della scuola.
Proprio la scuola, è le fondamenta di un paese e se non vengono fatti adeguati investimenti il futuro non potrà essere roseo per nessuna nazionale, e proprio nel suo intervento che fornisce indicazioni sull’attuale sistema ma soprattutto la strada da intraprendere.
Possiamo definirla una “lezione” per tutti ma soprattutto l’invito alle istituzioni e docenti di utilizzare la tecnologia come strumento principale, riportando anche la situazione mondiale del nostro paese a livello globale, come fanalino di coda nell’utilizzare la tecnologia.
 Un video che invitiamo a vedere non solo docenti, ma tutte le persone, anche ai fruitori, qui https://www.youtube.com/watch?v=wGG3E20q_vM&t=588s il video.

giovedì 29 novembre 2018

Tutte le C del commissario, il video dell’intervento di Luca Attias


Un grande debutto quello del nuovo commissario alla trasformazione digitale del nostro paese, Ing. Luca Attias, che in occasione dell’evento Digital Italy Summit manda un messaggio molto importante e chiaro, riprendendo il suo pensiero di tanti anni fa, e che oggi è ancora più importante visto che da quando ne parlò poco o nulla è cambiato in quel paese che dovrebbe fare a scuola a tutto il mondo, visto che da Olivetti è nato il computer.
Un paese il nostro, pioniere di quello che oggi è tecnologia, con il grande Olivetti, ma che in quei anni 50 l’Italia e la politica non è riuscita a comprendere le potenzialità di sviluppo ed economiche che avrebbe dato alla nazione, mentre altri paesi, ne hanno carpito e fatte proprie, con la conseguenza che oggi tutti conoscono, quella che il nostro paese è rimasto indietro portandosi dietro problemi che potevano essere risolti con un uso consapevole della tecnologia.
Le C che elenca il commissario hanno importanti significati che speriamo in molti vedendo il video o i presenti, iniziano a comprendere che dobbiamo cambiare visione e dare importanza al digitale se vogliamo far emergere il nostro paese, dando così un futuro migliore.
Un debutto fantastico, che solo Luca poteva regalare, che siamo certi avrà colpito i presenti, compreso il Ministro dando così soddisfazione di aver scelto la persona giusta, nel momento giusto nel posto giusto.
Ora non c’è più tempo, o si pensa al problema digitale come tema serio, oppure il nostro paese ne pagherà le conseguenze, soprattutto i nostri figli.
Consigliamo di vedere ed ascoltare il video, perché è molto bello.
L’intervento tutto le c del commissario si può vedere dal seguente sito https://www.youtube.com/watch?v=8AGb3G6yN5c&fbclid=IwAR1kqz8c80tAkivxMniSWznOECOWLSVO-YQElBJqCFd64vdpcWegAM5rDsA bravo e Luca e grazie per tutto quello che fai per questo paese.

mercoledì 28 novembre 2018

LazioCrea Abbraccia scuola e centri anziani di Roma per donazione materiale informatico e mobilio




Un regalo di Natale con un mese di anticipo per alcuni centri anziani di Roma e la scuola di agraria Garibaldi, con il quale il LazioCrea www.laziocrea.it  ha donato del materiale informatico, e precisamente postazioni informatiche e del mobilio che permetteranno sia per i centri anziani che per la scuola di svolgere le attività formative nelle rispettive sedi.
Per il progetto “L’Angolo Del Computerhttp://settecamini.blogspot.com/2013/03/langolo-del-computer-una-vera-realta.html con il quale i volontari di questo progetto stanno portando avanti dal 2011 un progetto di realizzare sale computer a costo zero per i centri anziani,  la società si è ressa fin da subito disponibile ed attiva per aiutarli in questa missione sociale di grande importanza.
Non solo i centri anziani hanno potuto beneficiare del materiale, ma anche una scuola superiore, la Garibaldi, che visto l’attuale situazione italiane delle scuole, aver ricevuto delle scrivanie permetterà all'istituto di svolgere ancora meglio la loro attività formativa in ambito agraria.
Qualcuno potrebbe chiamarla economia circolare, oppure la nuova gestione del riciclo, ma il progetto nato tanti anni fa, ma per i volontari è ottimizzare le risorse, iniziative che è sempre stata uguale, visto che dal 2011 i volontari avevano fin da subito capito l’importanza di come ottimizzare le risorse del nostro bellissimo paese ed al tempo stesso aiutare l’ambiente e perché no, ammortizzare i costi della Pubblica amministrazione.
Proprio i centri anziani e scuole, hanno un impatto notevole a livello amministrativo, e questa iniziativa è l’esempio che si può fare bene, si può ottimizzare qualità e costi, con una semplice azione.
I centri anziani che hanno avuto il piacere di beneficiare di questa opportunità sono quelli del terzo Municipio, ed in particolare il Centro anziani Cinquina, ed il centro anziani Aguzzano, che ora potranno svolgere corsi di computer ai frequentatori del centro anziani e non.
Altro valore aggiunto è proprio quello di dare l’opportunità agli over 50 di avvicinarsi alle tecnologie, oggi indispensabili per l’utilizzo delle semplici attività quotidiane e servizi della Pubblica Amministrazione che sempre più si sta digitalizzando, oltre a divenire un metodo contro l’isolamento ed aiutare l’invecchiamento attivo.
“Sono rimasto meravigliato di questo importante gesto di LazioCrea, che ha risposto in tempi celeri alla nostra richiesta di donazione, ma soprattutto per l’ottimo operato, non solo materiale molto utile, ma anche la gentilezza e disponibilità nel trasportare il materiale alle varie strutture, per noi è un gesto molto importante, apprezzato anche dai centri anziani perché con questi gesti che possiamo creare una società migliore, più inclusiva e sostenibile. “Queste le parole del responsabile del progetto “Emanuele”.
Ringraziamo la società LazioCrea , e le persone che si sono rese disponibile, in particolar modo il Dott. Francesco Saverio Paone e il suo staff ed il Dott. Angelo Iovino e il suo staff.










martedì 27 novembre 2018

Nuovi corsi e nuovi amici per i centri anziani: La no-profit Gli Amici Di Conca D’Oro – APS inizia un altro anno di corsi con la collaborazione di Engineering SpA




Anche quest’anno inizieranno i nuovi corsi di avvicinamento all'uso del computer dell’associazione non profit “Gli Amici Di Conca D’Oro – APS” http://concadororoma.blogspot.com/  con il progetto “L’Angolo Del Computer” http://settecamini.blogspot.com/2013/03/langolo-del-computer-una-vera-realta.html. L’associazione si pone l’obiettivo di realizzare sale computer a costo zero per i centri anziani di Roma, ed attivare corsi gratuiti di alfabetizzazione informatica. Dal 2011, con il primo progetto nato al centro anziani di Settecamini, l’iniziativa è stata estesa in altri centri arrivando oggi ad essere presente in ben 26 centri anziani sui 156 presenti nella capitale.
La missione dei volontari di questo progetto è quella di contrastare il Digital Divide nei cittadini, in particolare quelli più avanti con gli anni. In Italia c’è una forte arretratezza nella culturale digitale  e solo grazie ad iniziative come questa si possono aiutare cittadini che hanno vissuto in un mondo analogico ad essere attivi nella società attuale.
Engineering SpA (www.eng.it), società multinazionale a guida italiana, è leader nel mercato della consulenza, sviluppo ed erogazione di servizi digitali per le industrie e la pubblica amministrazione. Engineering è attiva nel sociale con iniziative sul coding nelle scuole, adesione ad iniziative sociali e contributi alle comunità locali. Con “Gli Amici di Conca d’Oro” Engineering ha iniziato a collaborare donando diversi PC portatili per facilitare l’organizzazione delle aule di informatica. “Con questi portatili, potremmo svolgere le attività di volontariato, in particolare i corsi gratuiti di computer, nei centri anziani o luoghi, dove la presenza fissa di pc diventa un problema o non c’è ne possibilità. Sapere che grandi aziende come Engineering, credono nella nostra missione, fa molto piacere, perché il nostro operato viene riconosciuto ed apprezzato anche dai dipendenti di queste importanti aziende. Un gesto per noi importante e che ci aiuterà a svolgere nel modo migliore le nostre attività, sappiamo che abbiamo tanta strada da fare ma soprattutto superare i molti ostacoli che incontriamo, ma sapere che al nostro fianco ci sono realtà importanti, ci dà la forza per continuare ad andare avanti. Vedere gli anziani, ma anche persone che hanno difficoltà che ci ringraziamo ci ripagano delle numerose fatiche, per questo crediamo e siamo certi che il nostro successo non deriva dal singolo ma da tutti gli attori che partecipano ai nostri progetti, tra cui i sostenitori. “Il presidente della non profit “Gli Amici Di Conca D’Oro – APS” .



lunedì 26 novembre 2018

Ehiweb sostiene la digitalizzazione in Italia attraverso iniziative di utilità sociale



Dal 2012 il provider bolognese Ehiweb https://www.ehiweb.it/ è vicino ai volontari del progetto “L’Angolo del Computerhttp://settecamini.blogspot.com/2013/03/langolo-del-computer-una-vera-realta.html che da anni semplificano la vita di tante persone, soprattutto over 50, grazie ai corsi gratuiti organizzati in diversi centri anziani della capitale per insegnare l'uso corretto del computer e di internet.
Le sale computer sono state allestite a costo zero, tramite la donazione di materiale e dispositivi tecnologici da parte di aziende ed enti pubblici che hanno finora permesso in 8 anni, di svolgere corsi in ben 26 centri anziani con la partecipazione di oltre 1000 persone: un risultato incredibile contro il digital divide, per diffondere l'accesso ai vantaggi che offre internet.
Ehiweb partecipa a questo progetto con lo spirito di un'azienda vicina al sociale e ha capito subito l’importanza dell’iniziativa: è necessario sostenere i volontari che con amore e partecipazione contrastano l'analfabetismo informatico.
“Ehiweb è una società tutta italiana composta da persone con un altissimo livello di preparazione ma soprattutto umanità” - afferma Emanuele, volontario e responsabile del progetto. “Conosco da diversi anni Luigi De Luca – il Responsabile della Comunicazione di Ehiweb - e la sua visione di vita e tecnologia mi entusiasma sempre. Sapere che in Italia ci sono aziende di questo spessore fa sperare in un paese con un futuro positivo”.
Un grazie alla società Ehiweb per il costante sostegno, nella speranza che sempre più aziende decidano di partecipare e dare un contributo alle nostre iniziative.






sabato 24 novembre 2018

Nuove magliette per la non profit Gli Amici Di Conca D’Oro – APS tramite lo sponsor CrystalWeb






Novità importante per la non profit “Gli Amici Di Conca D’Oro – APS” ma soprattutto per i volontari che grazie al gruppo di professionisti informatici CrystalWeb http://crystalweb.it/  ha donato ben 10 magliette che serviranno per i volontari che si impegnano ogni giorno per migliorare il quartiere Conca d’Oro.
Le magliette sono anche un riconoscimento per i volontari più meritevoli, perché alcune di esse vengono assegnate a chi si distingue nel quartiere per alto livello civico, con impegno ed amore per il territorio.
Riceverla è un onore e privilegio di quelli che si impegnano con grande amore per il quartiere, lo possiamo considerare come il premio Nobel,  un riconoscimento per pochi.
“Mi fa molto piacere sostenere l’associazione “Gli Amici Di Conca D’Oro – APS” la quale si impegna molto per il quartiere e con risultati molti importanti.” Queste le parole di Piero porta voce del gruppo di professionisti CrystalWeb.
“Sapere, che ci sono come il gruppo CrystalWeb, a sostenerci ci da le forze per andare avanti ma soprattutto stimoli, perché  riconoscono in quello che facciamo apprezzamenti per il lodevole impegno sociale”, Le parole del presidente Emanuele della non profit “Gli Amici Di Conca D’Oro – APS”.








venerdì 23 novembre 2018

Il nuovo Commissario straordinario per l’attuazione dell’Agenda Digitale Luca Attias elogia il progetto L’Angolo Del Computer

Go to the profile of Luca Attias


Nell’articolo di ieri del nuovo commissario straordinario per l’attuazione dell’Agenda Digitale, Ing. Luca Attias, parla del nostro progetto “L’Angolo Del Computerhttp://settecamini.blogspot.com/2013/03/langolo-del-computer-una-vera-realta.html con il quale si stanno informatizzando i vari centri anziani di Roma.
Nell’articolo, viene evidenziato il nostro progetto nel quale il nuovo commissario elogia l’iniziativa, per noi è un grande piacere leggere questo pensiero perché evidenzia che stiamo facendo un buon lavoro.
Dal 2011 ci stiamo occupando di informatizzare i centri anziani, realizzando sale computer a costo zero ed attivando corsi gratuiti di computer. Proprio il forte analfabetismo informatico presente in Italia da anni, dove non sono solo gli over50 a non conoscere le tecnologie, ma anche i giovani, che ci siamo attivati per ridurre questo gap tecnologico ma soprattutto rendere la società più inclusiva e preparata.
Molti anziani oggi come oggi non conoscono le tecnologie, elemento essenziale perché non solo permette di accedere ai sempre più servizi online della Pubblica Amministrazione, ma anche quella del contrasto all’isolamento ed al tempo stesso l’invecchiamento attivo.
Tutto questo l’Ing. Luca Attias l’ha capito in quel 2011 quando abbiamo avuto il piacere di conoscerlo, e la sua visione di un paese che deve per forza evolversi sul piano digitale l’aveva capita tanti anni fa e che a noi è piaciuta fin da subito.
Ad una sua intervista di qualche anno fa, dichiarava che per risolvere le varie emergenze si doveva per prima risolvere l’emergenza digitale, perché altrimenti non si possono risolvere le altre. Emergenza scolastica, corruzione, clandestina, ed altro ancora tutto passava per il digitale, una PA che ne fa uso, non solo ammortizza i costi, ma semplifica ed ottimizza il lavoro dei vari impiegati, è questo l’Ing. Luca Attias lo diceva tantissimi anni fa.
Ringraziamo il nuovo commissario straordinario per l’attuazione dell’agenda Digitale della considerazione, il quale ci dà tanto entusiasmo per continuare il nostro impegno sociale nonostante le difficoltà che si incontrano.
L’articolo si può leggere qui https://www.grey-panthers.it/speciale/speciali/sanita-digitale/90452-2/

mercoledì 21 novembre 2018

DIGITAL ITALY SUMMIT 2018 prima uscita ufficiale di Luca Attias, Commissario Straordinario per l’attuazione dell’Agenda Digitale



Pochi giorni al grande debutto dell’Ing. Luca Attias, che in veste di Commissario Straordinario per l’attuazione dell’Agenda Digitale, sarà presente all’evento Digital Italy Summit 2018 di Roma.
Evento, con il quale si farà il punto della situazione digitale in Italia e dei cambiamenti a breve termine nel nostro paese.
Abbiamo visto diverse volte Luca Attias sul palco, ed ogni volta ha regalato ai partecipanti grandi emozioni, perché non solo la sua visione ampia e lungimirante fa comprendere molte cose, ma anche il suo modo di esporle che rende situazioni complesse di facile comprensioni anche a coloro che sono a digiuno di tecnologia e di pubblica amministrazione.
Siamo contenti di questo suo debutto ed invitiamo tutte le persone a partecipare all’evento, anche se il suo intervento è previsto nel tardo pomeriggio.
Per maggiori informazioni ed iscrizioni all’evento visitate il seguente sito https://www.theinnovationgroup.it/events/digital-italy-summit-2018/?lang=it

giovedì 15 novembre 2018

Quando la parola emoziona


 
Nella splendida cornice della libreria Mondadori, in pieno centro a Roma, sabato 10 novembre, si è tenuta a battesimo la seconda fatica di Andrea Lepone. Un nuovo libro di poesie dal titolo Riflessioni in chiaroscuro.

I circa sessanta intervenuti sono stati partecipi di una bella presentazione che ha fatto emergere, ancora una volta, l’impegno del giovane scrittore romano.

La casa editrice, La Macina Onlus, era presente con il suo presidente, il Dott. Piero Casoli.

In apertura d’incontro l’editore ha ribadito la scelta fatta nel promuovere questo nuovo lavoro di Andrea perché, oltre a tracciare un cammino poetico nuovo, originale ed interessante, l’Autore è anche diventato loro costante punto di riferimento nel tracciare percorsi di impegno sociale che la Macina Onlus da tempo sta portando avanti per  promuovere cultura e solidarietà.

L’incontro, sapientemente orchestrato da Luca Basiliotti, giornalista e direttore del periodico “Universitario Roma”, si è snodato tra interventi dello stesso Andrea Lepone e del filosofo e giornalista Angelo Nardi, autore tra l’altro della prefazione del libro presentato.

Certamente gli interventi dei due amabili e bravissimi attori, Donatella Belli e Tony Fusaro, che hanno letto alcune liriche presenti nel libro, hanno regalato alla serata un qualcosa di magico, creando un’atmosfera di silenzi, attese sospese e suggestioni.

Dall’intervista, ben articolata e completa, che Luca Basiliotti ha riservato all’autore, è emerso il forte bisogno, da parte di Andrea, di dar voce in modo sempre più marcato al proprio “ Io interiore” cercando di promuovere e suscitare  nei lettori messaggi  e sensazioni che toccassero le corde più nascoste dell’animo umano.

Andrea ha avuto modo, durante i suoi composti, puntuali e chiari interventi, di delineare le caratteristiche del suo poetare tracciando anche quelle che sono le analogie e le differenze con i componimenti del libro precedente, Poesie di una mente silenziosa.

Al filosofo Angelo Nardi è toccato l’arduo compito dell’analisi filologica del testo. Compito che ha assolto in maniera egregia, stimolando ed accompagnando il pubblico presente verso riflessioni esistenziali complesse ed importanti, ma espresse sempre con un linguaggio comprensibile e avvolgente.

Il “viaggio imprescindibile” che lo stesso Andrea, attraverso i suoi scritti poetici, si era chiamato a percorrere nelle sue prime composizioni poetiche, con questo nuovo libro si è decisamente dilatato, modificato e arricchito, riuscendo a dar vita e voce, con testi e forme nuove, ai più diversi momenti dell’esistere quotidiano. Il forte carattere esistenzialista, riscontrabile in questa sua ultima produzione poetica, sembra quindi proiettarsi nel bisogno di porgere sempre nuovi oggetti comunicativi anche verso le nuove generazioni, che lui tenta di avvicinare alla lettura dei suoi testi  giocando anche su strutture duttili ed originali, con concetti bidimensionali, comprensibili ad una platea veramente eterogenea e non solo per età anagrafica.

E che dire del phatos che Donatella e Tony, i due amabilissimi attori presenti, hanno disegnato tra i presenti incorniciando le parole delle poesie di Andrea in un'atmosfera sospesa dove l’emozione verso ciò che veniva letto e recitato si avviava, con sempre maggiore forza, verso una generale e condivisa emozione.

I ripetuti applausi non sono stati altro che la vera cartina tornasole di continui messaggi poetici che di volta in volta suscitavano forti e belle emozioni.

Un appuntamento, quello di sabato 10 novembre, che i presenti non scorderanno facilmente. Rimarranno impresse nella memoria di tutti le dolci e leggere parole di poesia che sono andate a disegnare l’anima nobile, sensibile e vera di un poeta, Andrea Lepone, che entra ormai a pieno diritto nello scenario poetico italiano.

Un libro da non perdere, da leggere ad occhi aperti per poi chiuderli e lasciarsi cullare dalle proprie emozioni.
 
 
 




 

mercoledì 14 novembre 2018

Il nuovo commissario al digitale si presenta

Go to the profile of Luca Attias

Conosciamo bene L’ing Luca Attias che seguiamo da diversi anni e che ogni volta siamo andati a vederlo nelle sue conferenze, siamo rimasti sempre colpiti da questo modo di comunicare ma soprattutto far comprendere vari aspetti del nostro paese.
Ora commissario alla trasformazione digitale, per un incarico temporaneo, si presenta alle persone con una delle sue bellissime esposizione, e lo fa con la classe delicatezza e soprattutto comprensione che siamo abituati a vedere.
Come in ogni conferenza ed articolo, anche in questo caso, restiamo colpiti da tale coinvolgimento, ed invitiamo i lettori a leggere il suo primo articolo da “Commissario”.
L’articolo può essere consultato al seguente sito https://medium.com/team-per-la-trasformazione-digitale/luca-attias-commissario-agenda-digitale-consigli-a-se-stesso-206c2ea67fd9

domenica 11 novembre 2018

sito comitato Casal Brunori

Altro sito di quartiere, e precisamente del quartiere Casal Brunori nel municipio IX, nel quale è attivo con iniziative per il quartiere.
Qui http://www.casalbrunori.org/ il sito del loro comitato.

sabato 10 novembre 2018

sito di quartiere comitato di quartiere Trigoria

Per la rubrica siti di quartiere, oggi segnalo quello riguardante il comitato di quartiere Trigoria, visibile qui http://www.trigoriaonline.it/ nel IX municipio.

venerdì 9 novembre 2018

Sito di quartiere Conca D'Oro - Gli Amici di Conca D'Oro - APS

Da oggi apre una nuova sezione, con l'obiettivo di far conoscere siti nel quale i vari comitati ed associazioni raccontano del loro quartiere.
Iniziamo con il sito del quartiere Conca D'Oro, visibile qui http://concadororoma.blogspot.com/

venerdì 2 novembre 2018

Luca Attias nuovo Commissario Straordinario per l’attuazione dell’Agenda Digitale

Luca Attias

Ci fa molto ma molto piacere leggere la notizia che in questi giorni sta girando sulle varie testate giornalistiche e sul web del nuovo incarico dell’Ing. Luca Attias come Commissario straordinario per l’attuazione dell’Agenda Digitale.
Conosciamo molto bene Luca, che in questi anni abbiamo anche pubblicato notizie proprio sul suo eccezionale ed encomiabile impegno per il nostro paese.
Non possiamo che ricordare quando Ing. Luca Attias, tramite il suo Ente Corte Dei Conti, accolse la nostra richiesta di aiuto, per la donazione di pc al centro anziani Settecamini, dove ebbe inizio (e tutt’oggi continua) il progetto “L’Angolo Del Computer”  http://settecamini.blogspot.com/2013/03/langolo-del-computer-una-vera-realta.html con il quale si stanno rendendo i centri anziani tecnologici, il tutto tramite la realizzazione di sale computer a costo zero recuperando pc, ed attivare corsi gratuiti di computer.
Proprio su quel progetto, che l’Ing. Luca Attias venne alla presentazione che fu una grande festa http://settecamini.blogspot.com/2013/10/porte-aperte-alla-tecnologia-il.html un primo evento tecnologico in un centro anziani.
La corte dei conti, proprio su questo progetto sociale e di vero volontariato che nei mesi successivi donò diversi pc che stava dismettendo, nel quale abbiamo realizzato numerose sale computer in alcuni centri anziani, tra cui San Basilio, Pietralata, Balduina, Cinquina, Conca D’Oro, e tanti altri ancora.
Luca è un uomo che non solo in questi anni ha dimostrato grande competenza in materia tecnologica, ma anche competenza manageriale, elemento fondamentale per la PA ma soprattutto conosce le problematiche della PA italiana e come si possono applicare soluzioni per rendere il nostro paese migliore sul piano digitale e perché non gestionale, offrendo alla cittadinanza ed imprese servizi PA efficienti.
Prende il posto di Diego Piacentini, che in questi due anni, ha svolto un lavoro eccezionale, facendo fare al nostro paese un passo in avanti, eredità importante, perché anche il numero due di Amazon, con esperienza e visione ampia è raro da sostituire, ma Luca proprio per le sue competenze e quello che ha dimostrato in questi anni, anche al Forum PA, è la persona giusta e riteniamo anche l’unica che possa sostituire in maniera degna e professionalmente Piacentini.
Siamo certi che Luca era l’unico che poteva coprire questo ruolo, perché il nostro paese sotto l’aspetto digitale, che anche i giornalisti e tv non sanno, ci troviamo in una situazione di forte arretratezza, e proprio come ha detto più volte Attias, non si possono risolvere i problemi, se prima non risolviamo il ritardo digitale.
Solo con il digitale, e soprattutto con una PA efficiente che fa uso adeguato della tecnologia, che possiamo dare al nostro bel paese, quella crescita e sviluppo di cui ha bisogno.
Siamo contenti di questo ruolo, ed auguriamo a Luca Attias e tutto il suo staff, i nostri migliori auguri di ottimo lavoro.
Una scelta migliore non poteva essere se quella di avere alla guida una persona come Luca.
Siamo certi che farà grandi cose.


lunedì 29 ottobre 2018

Corsi gratuiti di computer nel quartiere Conca D'Oro



Ancora un grande valore aggiunto apportato dai volontari del progetto "L'Angolo Del Computer" che tramite la non profit "Gli Amici Di Conca D'Oro - APS" hanno organizzato ben tre corsi di computer http://concadororoma.blogspot.com/2018/10/inizio-corsi-gratuiti-conca-doro.html nel quartiere Conca D'Oro, presso la sede della onlus "Anzianamente onlus" con il quale fino a giugno permetteranno a tante persone di acquisire la conoscenza del computer.
Il piacere di stare insieme ma soprattutto quello di conoscere il computer è qualcosa che stimola e motiva i volontari a svolgere in forma di vero volontariato l'attività di insegnamento.
Tantissimi i partecipanti a cui noi fa molto piacere passare tantissimi mesi in compagnia di loro per trasmettere la conoscenza dell'utilizzo del computer.
Un grazie alla onlus Anzianamente per la disponibilità ed a tutti i volontari.